Acquisizioni

Rumor confermati: il fondo Armònia acquisisce la maggioranza di Aspesi

Il marchio Aspesi passa sotto il controllo del fondo Armònia, nuova realtà del private equity promossa da Sigieri Diaz Pallavicini, Alessandro Grimaldi, Luca Rovati, Francesco Chiappetta e Fabrizio Di Amato. Alberto Aspesi rimane come azionista di minoranza. Fabio Gnocchi, ex direttore commerciale di Brunello Cucinelli, è il nuovo a.d..

 

Si tratta della prima operazione per il fondo, che, a quanto si dice, avrebbe speso una cifra superiore ai 50 milioni di euro per una percentuale molto al di sopra del 50%. Un deal che rientra nella politica del fondo, che punta a entrare nel capitale di aziende italiane di piccole e medie dimensioni, con l'obiettivo di consolidare e internazionalizzare il business.

 

«Aspesi rientra in quel novero di brand del made in italy che puntiamo a valorizzare e far crescere, con le nostre risorse e le nostre competenze - è il commento di Sigieri Diaz Pallavicini e Alessandro Grimaldi, rispettivamente presidente e a.d. di Armònia -. Vogliamo essere un motore di sviluppo e giocare un ruolo che vada al di là del solo supporto finanziario in un'ottica di partner industriali di medio lungo termine».

 

Oltre al mondo della moda, nel mirino di Armònia ci sono realtà del settore nutraceutico, alimentare e della meccanica.

 

stats