Affitti

Nuovo step per la valorizzazione di Galleria Vittorio Emanuele

Il Comune ha deciso di aumentare gli affitti nel “salotto di Milano”: per il 2013 l’obiettivo è passare dagli attuali 13 milioni di euro ad almeno 18 milioni. Entro fine mese è prevista la firma del contratto di locazione con Prada, mentre l’hotel Seven Stars Galleria dovrebbe inglobare altri quattro piani.

 

Del piano di valorizzazione fanno anche parte i bandi per dare in concessione gli spazi sotterranei dell’ex Cobianchi (rifiutati da McDonald’s) e 2.700 metri quadri nei piani alti. In fase di aggiudicazione, invece, la gara d’appalto scaduta lo scorso 18 dicembre relativa a quasi 1.400 metri quadri distribuiti sul terzo, quarto e quinto livello (ubicati sulla sinistra della struttura, rivolgendo le spalle a piazza Duomo, con entrate in Galleria, ai civici 11,12 e 92, e in via Silvio Pellico al numero 8).

 

Prada a fine gennaio siglerà invece l’accordo con il Comune: il canone sarà di oltre cinque milioni per i primi cinque anni e di 9 milioni per gli altri 13.

 

In arrivo è anche Giorgio Armani con il negozio dedicato agli accessori al posto delle boutique Andrew’s Ties e Camicie St. George.

 

 

 

 

stats