Analisi

Amazon batte i retailer Usa: supera nelle vendite Gap, Norstrom e Target

Amazon è già il più grande rivenditore di abbigliamento al mondo per quanto riguarda l'online, ma la sua leadership potrebbe ben presto diventare assoluta portandolo a superare nelle vendite moda tutti i department store "brick and mortar" americani.

 

Con una giro d'affari legato alla moda di 16,3 miliardi di dollari il market place ha già battuto in termini di fatturati annuali legati alla moda Gap, Kohl's, Target, J.C. Penney e Nordstrom, tutte realtà con fatturati annui sotto i 15 miliardi.

 

Per il momento Walmart, che guida la classifica usa dei primi 10 rivenditori di abbigliamento in Usa con 24 miliardi di ricavi, è irraggiungibile, ma i 21 miliardi di fatturato di Macy's (secondo classificato) sembrano un traguardo alla sua portata.

 

Secondo la rivista americana Internet Retailer, Amazon può però già contare su di una leadership totale in fatto di vendite online. Come riportato dall'agenzia Bloomberg da solo il colosso Usa vende via web più dei suoi cinque competitor messi insieme (vedi foto).

 

Insieme Macy's, Nordstrom, Kohl's, Gap e Victoria's Secret totalizzano 15 miliardi di dollari di vendite online, ben al di sotto dei 16,3 miliardi di Amazon.

stats