Anniversari

Hackett London e Thomas Mason celebrano 25 anni insieme

Cosa c'è dietro una collaborazione lunga 25 anni, sempre nel segno del successo e dello stile? "L'amore per i dettagli e l'eleganza senza tempo", rispondono Jeremy Hackett e Silvio Albini, che si sono incontrati oggi per festeggiare i 25 anni di collaborazione tra il brand di menswear Hackett London e il marchio di tessuti per camiceria Thomas Mason, acquisito dall'imprenditore italiano nel 1992.

 

La ricorrenza è l'occasione per lanciare nel flagship store milanese di via Manzoni la Quarter century shirt tales collection, camicie e biancheria da uomo (vestaglie, piagiami, boxer), realizzate da Hackett London in limited edition con il tessuto in Principe di Galles di Thomas Mason nelle varianti azzurro con riga blu, azzurro con riga gialla e rosa con riga celeste.

 

La capsule collection - che sarà disponibile oltre che a Milano anche in 11 punti vendita tra Gran Bretagna, Francia e Germania e sullo store online - non è l'unico modo per rendere omaggio al lungo e duraturo rapporto tra le due aziende nato nel 1988: la partnership, infatti, è protagonista del volume Shirt tales and other stories (prodotto da Thomas Mason), che raccoglie un dialogo tra Silvio Albini e Jeremy Hackett.

 

E proprio commentando il successo commerciale della collaborazione, l'imprenditore inglese ha raccontato a fashionmagazine: "Non ci possiamo proprio lamentare, le camice sono un articolo molto richiesto: in questo periodo però le vendiamo soprattutto bianche".

stats