Aperture

Canali continua a investire in Cina

Prosegue il piano di sviluppo retail di Canali in Cina: ieri è stata inaugurata ufficialmente la quarta boutique (di 200 metri quadri) a Shanghai, all’interno del Westgate Mall. L’azienda italiana di menswear è presente nel Paese dal 2002 e conta a oggi oltre 60 monomarca.

 

Lo spazio propone al pubblico un concept archittetonico nuovo che rispecchia i valori e la tradizione del marchio, oltre a richiamare la sua rinnovata visual identity.

 

Le quattro vetrine affacciate sulla Nanjing road e le due sull’interno interpretano la texture Canali in una speciale versione tridimensionale: piccoli rombi in metallo nero opaco che si intersecano all’infinito, come gli infiniti “punti” necessari per trasformare in realtà un abito Canali, attirano i passanti, nelle ore serali, con giochi di luce.

 

All’interno  del negozio spiccano materiali pregiati come la pietra silk georgette, pellami e cristalli e il soffitto con parallelepipedi di legno in noce grigio che sembrano galleggiare grazie alla luce che emanano.

 

 

 

stats