Aperture

Finlandia: «Nel nuovo Zsar Outlet Village avremo anche Armani»

Paese da tenere d'occhio in termini di vitalità stilistica (e se ne sono accorti gli organizzatori di Pitti Immagine, che lo hanno scelto come guest nation), la Finlandia è aperta agli stimoli in arrivo da oltreconfine. Lo conferma l'arrivo dei primi outlet. Tra questi lo Zsar Outlet Village di Vaalima, in apertura il prossimo anno.

 

Frutto dall'accordo tra East Finland Real Estate OY e lo specialista britannico degli outlet Chameleon Retail, la nuova cittadella dello shopping, che dovrebbe essere inaugurata alla fine del 2018, occuperà nella sua prima fase una superficie di circa 12mila metri quadri, con l'obiettivo di arrivare a 20mila entro il 2020.

 

Come si legge nel comunicato diramato dai due partner, Giorgio Armani ha siglato un accordo della durata di cinque anni per opzionare uno spazio di 461 metri quadri nell'area centrale della struttura, la cui costruzione è appena iniziata. Oltre ad Armani ci saranno anche altri marchi noti come Hugo Boss, Guess, Nike, Restamax, Le Creuset e Stayer.

 

Nel frattempo si attende l'inaugurazione del Kotka Old Port Designer Outlet Village, a opera di Dea Real Estate Advisor: 15.500 metri quadri a Kotka, località turistica a 130 chilometri da Helsinki, dove si preparano ad approdare realtà come Genny, Loriblu, Basile, Baldinini e Missoni.

 

stats