Aperture

Gucci scommette su Palermo e al Moma celebra Pasolini

Oggi l’opening ufficiale del monomarca palermitano di Gucci. Lo spazio di 300 metri quadri, nella centrale via Libertà, è stato avviato in partnership con il Percassi Group. Al Moma la maison fiorentina sostiene invece la retrospettiva su Pier Paolo Pasolini.

 

Esteso su due piani, il nuovo negozio siciliano offre la gamma completa di abbigliamento e accessori uomo, donna e bambino.

 

Lo store, che si presenta come un open space, è caratterizzato dai materiali tipici dei monomarca Gucci, come il palissandro e il marmo, a cui si aggiungono vetro scanalato, oro lucido, specchi  e vetri fumé a evocare nell’insieme l’eleganza e il lusso dell’epoca Art Dèco.

 

Questa sera per l’evento inaugurale la boutique ospita un maestro artigiano fiorentino che personalizza i prodotti di pelletteria in vendita.

 

A Moma di New York invece fino al 5 gennaio è protagonista Pier Paolo Pasolini con una retrospettiva completa dei suoi lavori: il brand della doppia g, oltre a supportare l’intera iniziativa, ha contribuito a restaurare il film Medea, proiettato ieri sera.

 

stats