Aperture

Harmont & Blaine: oggi il debutto del flagship milanese

Harmont & Blaine ha inaugurato oggi il suo flagship store nel cuore di Milano, in corso Matteotti 5: oltre 500 metri quadri, sviluppati su tre livelli, con sei ampie vetrine. In programma a novembre l’opening della nuova showroom di oltre mille metri quadri, in via Tortona 37.

 

“Con questo negozio iconico – ha affermato Domenico Menniti, a.d. di Harmont & Blaine – apriamo una grande finestra sul mondo, confermando la scelta di puntare su Milano come capitale della moda internazionale. Continuiamo a investire anche nel periodo più difficile della storia economica del Paese, poiché non intendiamo lasciare ai marchi dello sportswear straniero il controllo della principale piazza del fashion internazionale”.

 

Il nuovo store, ispirato a un concept mediterraneo, offre tuttavia scorci degli skyline di Mosca, New York, Dubai e Hong Kong: l’obiettivo è sottolineare l’essenza italiana e, al tempo stesso, evidenziare la valenza internazionale, rivolgendosi idealmente ai quattro angoli del mondo.

 

In vendita nello spazio l’intero universo delle collezioni del bassotto: dall’uomo alla donna, fino al bambino, alle calzature e agli accessori.

 

Il monomarca meneghino segue altre importanti iniziative volte al consolidamento retail del brand nella Penisola: recenti l’ampliamento della boutique palermitana  in via Libertà e i debutti di 12 store Harmont & Blaine Jeans in altrettanti centri commerciali.

 

In arrivo nelle prossime settimane sbarchi a Ekaterinburg, Rostov on Don, Krasnodar e Panama, mentre il 15 settembre a Napoli esordirà la boutique H&B Junior via Filangieri.

 

Harmont & Blaine ha chiuso il primo semestre del 2012 con un fatturato di 28,4 milioni di euro, in crescita di circa il 10% rispetto al primo semestre dell’anno precedente, e prevede di concludere l’anno raggiungendo quota 67 milioni di euro.

stats