Aperture

I sandali di Emanuela Caruso Capri mettono piede in via Frattina

I sandali capresi couture di Emanuela Caruso prendono casa a Roma. Dopo le boutique di Capri e Portofino, la collezione di calzature e borse gioiello firmata dalla creatrice omonima approda in via Frattina, al civico 103/A, a due passi da Piazza di Spagna.

 

Progettato dall'architetto Giampietro Panepinto, lo spazio è concepito come un piccolo negozio di preziosi, che accoglie le creazioni di Emanuela Caruso, ex modella, partita nel 2007 con questa avventura stilistica, che punta a conciliare la tradizione con il mood contemporaneo.

 

Tutti i materiali impiegati nella lavorazione (cuoio, pelle naturale e decori) sono made in Italy e vengono lavorati da artigiani campani, per dare vita a una proposta di oltre 125 modelli, personalizzabili grazie al servizio bespoke, che consente di scegliere tacchi, cinturini, decorazioni e suole di diverso colore. Una collezione che negli ultimi due anni ha avuto un incremento del giro di affari del 20%.

 

Oltre ai monomarca, le proposte di Emanuela Caruso Capri sono in vendita in 200 store in Italia e all'estero, dalla Cina agli Stati Uniti, da Dubai a Saint Tropez. I mercati oltrefrontiera rappresentano oggi il 65% del giro di affari ma l'obiettivo è espandere ancora il raggio di azione. Prossima tappa saranno gli Stati Uniti.

 

stats