Aperture

Nuovo concept per la boutique Bruno Magli in via Montenapoleone

Questa sera, durante l’edizione milanese della Vogue Fashion’s Night Out 2012, Bruno Magli presenta al pubblico il nuovo look della storica boutique in via Montenapoleone 28, angolo via Manzoni. Un restyling, firmato dal direttore creativo Max Kibardin, che segue quello recente del monomarca veneziano.

 

In perfetta sintonia con l’immagine del brand di calzature, la boutique, estesa su due livelli, è caratterizzata da strutture espositive in noce americano ed elementi in metallo brunito dalle sfumature dark blue e rame che si sposano bene con le tonalità neutre del canvas e del legno laccato. Dettagli in plexiglas trasparente nei toni leggeri dell’azzurro e del verde rendono invece particolari le vetrine.

 

Lo stesso allestimento contraddistingue lo store veneziano, in via San Marco 1302,  che ha riaperto i battenti durante la 69esima edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica.

 

Fondata nel 1936 a Bologna da Bruno Magli, l’azienda di calzature è dal 2007 interamente di proprietà del fondo d’investimento inglese Fortelus Capital.

 

stats