Aperture

Nuovo look per la boutique Christian Dior di Milano

Riapre domani, dopo un completo restyling e un ampliamento, la boutique Christian Dior di via Montenapoleone 12 a Milano. In vendita le collezioni di abbigliamento donna, borse, calzature, accessori, alta gioielleria e orologeria.

 

Firmato da Peter Marino, il nuovo negozio - di quasi 500 metri quadri, su due livelli - presenta un concept giocato sulla quintessenza dell’estetica francese, reso particolare da una serie di pezzi unici, che l’archistar ha commissionato ad alcuni artisti contemporanei.

 

L’ingresso dedicato a borse e accessori è caratterizzato da una seduta floreale a forma di ginko biloba di Claude Lalanne. Sempre al pianterreno spiccano delle colonne con specchi con modanature retroilluminate in un ambiente dominato dai toni del grigio perla, uno dei colori amati dal couturier.

 

Una scala a ringhiera forgiata in ferro e arricchita da un murale di proiezioni quasi reali prodotte da Oyoram conduce al primo piano, che ospita le calzature - in mezzo alle sculture in porcellana di Liu Jianhua -  e l’abbigliamento, in un ambiente simile al salone privato di monsieur Dior. In questo spazio domina un camino dal bagliore metallico creato da Juan e Paloma Garrido. Si accede infine a un’area vip attraverso uno specchio-porta trompe l’oeil, caratterizzato da pannelli di papier-paint dipinti a mano, una scultura di Martin Kline e un tavolo di Paul Evans.

 

In concomitanza con questo opening, dall’11 ottobre al 4 novembre, si tiene presso la Triennale la mostra “Lady Dior As Seen By”, dedicata all’iconica borsa ideata nel 1995 (vedi anche la gallery in “People”).

stats