Aperture

Nuovo look per lo store Prada Uomo di via Montenapoleone

Ha riaperto con un’inedita immagine il monomarca Prada di via Montenapoleone 6, a Milano, dedicato all’universo maschile. Il negozio, di 860 metri quadri, è firmato dall’architetto Roberto Baciocchi e presenta un nuovo ampio ingresso, che mette in immediata relazione visiva lo spazio del negozio con la città.

 

Il pianterreno e il primo piano ospitano le collezioni di pelletteria, accessori, calzature e abbigliamento, oltre al servizio “made to order” che offre la possibilità di personalizzare i prodotti scegliendo tra diversi materiali, finissaggi e colori.

 

Qui il pavimento a scacchi in marmo bianco e nero, identità storica del marchio, è in contrasto con le pareti rivestite da pannelli in lamiera ondulata in alluminio naturale, un materiale sperimentale, di carattere industriale anni ‘50. Inoltre, il tradizionale tema architettonico del soffitto a travi viene interpretato accostando il classico verde pallido Prada a dettagli in alluminio.

 

Lo spazio al piano superiore, di circa 220 metri quadrati, è caratterizzato da un pavimento in legno di ebano e da pannelli in alluminio che rivestono le pareti. Da citare il lungo colonnato in marmo nero, interrotto dalle scale in marmo e dal volume in cristallo dell’ascensore che collega tutti i livelli.

 

Il secondo piano è invece dedicato al servizio “made to measure”, volto a soddisfare le richieste della clientela più esigente, permettendo di realizzare in un‘ampia gamma di varianti abiti, cappotti, giacche, camicie e pantaloni “su misura”.

 

stats