Aperture

Versace inaugura a Boston e lancia una capsule con i colori degli States

Nuovo negozio a stelle e strisce per Versace, che apre una boutique a Boston, all’interno del Copley Place, al 100 di Huntington avenue. Lo spazio, di 225 metri quadri, esprime il concept store ideato da Donatella Versace in collaborazione con l'architetto inglese Jamie Fobert.

 

Il negozio mixa sapientemente opulenza e tradizione architettonica italiana con il dinamismo e l'energia del brand. Mosaici in marmo, ottone e perspex creano un ambiente lussuoso e contemporaneo, perfetto per ospitare le collezioni prêt-à-porter Versace donna, uomo e accessori.

 

I pavimenti in mosaico di tracciato circolare, che riprendono il movimento delle pareti, sono ispirati alle chiese bizantine del IX secolo, in contrasto con le pareti in perspex e i ripiani, che sembrano quasi sospesi. L’ottone è il protagonista delle parti in metallo.

 

Per celebrare questa apertura Donatella Versace ha disegnato una limited edition della borsa Palazzo Sultan e delle Palazzo pumps.

 

Realizzata in pelle laminata craquelé con la Medusa ton sur ton, questa limited edition è disponibile in rosso, bianco e blu: un tributo ai colori degli Stati Uniti d’America.

 

«Il nuovo concept è un omaggio al grande patrimonio culturale dell'Italia. Con questo progetto Jamie Fobert ha creato uno spazio dove nasce il nuovo spirito Versace. Per me la boutique è come un dialogo ininterrotto tra il nostro passato e il nostro futuro, tra me e Jamie Fobert e, ovviamente, tra noi e i nostri clienti» afferma Donatella Versace.

 

stats