Bilanci

Ferragamo: nel 2013 utili in crescita a 150 milioni di euro

Ferragamo ha chiuso il 2013 con un utile in crescita del 43% a 150 milioni di euro. I ricavi sono stati di 1,258 miliardi (+9%); il risultato operativo lordo è stato di 260 milioni di euro (+14%), mentre l'ebit di 219 milioni (+13%). Tutte le aree geografiche, con eccezione del Giappone, hanno registrato una crescita delle vendite a doppia cifra.



L'indebitamento finanziario si è ridotto, passando a 33 milioni di euro al 21 dicembre 2013, dai 58 milioni di un anno prima. Il cda proporrà all'assemblea un dividendo di 0,40 euro per azione ordinaria, in aumento dai 0,33 euro dell'esercizio 2012 (+21%).


Il dividendo verrà posto in pagamento il 22 maggio 2014. Per quanto riguarda l'anno in corso, «l'andamento del business nei primi mesi dell'anno - si legge in una nota - conferma, in assenza di particolari turbative di mercato, un'aspettativa di ulteriore crescita».

 

 

stats