Bilanci

Hermès: trimestre +24%, pronto a superare i 3 miliardi di ricavi

Nel terzo trimestre dell'anno Hermès ha messo a segno un incremento delle vendite del 24,2% a 848,6 milioni di euro, ben oltre le attese, e ha rivisto per la seconda volta le sue stime di crescita per l'anno in corso. Se la tendenza attuale proseguirà, i ricavi annuali potrebbero crescere di oltre il 13%. In questo modo il gruppo dovrebbe superare per la prima volta i 3 miliardi di euro di fatturato.

 

Hermès aveva archiviato il 2011 con il più alto livello di vendite mai raggiunto a 2,84 miliardi di euro. Intanto, per quanto attiene al terzo trimestre, le vendite sono aumentate in tutti i mercati di riferimento, dall'Europa all'Asia (rispettivamente +15,9% e +15,6%) passando per l'America (+14%).

 

Anche sul fronte delle categorie merceologiche hanno registrato performance in positivo: +20,5%, +30,5% abbigliamento e accessori, +22,8% seta e tessile, +15,3% i profumi, +14,5% l'orologeria, +26,7% l'art de la table.

stats