Bilanci

Lvmh: ricavi a quota 7,2 miliardi (+4%)

Primo quarter in progress per il gruppo Lvmh, che ha messo a segno un +4% del fatturato rispetto all'analogo periodo del 2013 a 7,2 miliardi di euro (+6% la crescita organica dei ricavi). Ottime le performance in Asia e Stati Uniti ma anche l'Europa non ha deluso, nonostante lo scenario economico difficile.

 

Fatta eccezione per il comparto Wine&Spirits (che ha registrato un calo dell'8% dovuto all'attuale situazione di destocking in Cina), tutti i settori hanno avuto andamenti in evoluzione.

 

Cresciuta del 9% a livello organico, la divisione Fashion&Leather Goods  ha beneficiato in particolare dei positivi riscontri di Louis Vuitton: il primo show del nuovo direttore artistico, Nicolas Ghesquière ha avuto un'accoglienza molto calorosa. Il trimestre ha visto inoltre l'apertura del flagship store di Fendi a Monaco e di Céline a Londra e le buone performance della neo-acquisita Loro Piana.

 

Nel settore Perfumes&Cosmetics (+5%) si registra il dinamismo di profumi iconici come J'adore e Miss Dior, ma anche il make-up di Christian Dior ha avuto un ruolo fondamentale. Guerlain ha portato con successo in Asia la linea skincare Abeille Royale, mentre la fragranza La Petite Robe Noire continua a conquistare consensi.

 

Stessa percentuale di incremento (+5%) per il segmento Watches&Jewelry, che ha beneficiato dei buoni risultati ottenuti dalle boutique dirette e delle numerose novità relative alle maison Tag Heuer, Hublot e Zenith presentate al salone World Watch and Jewelry di Basilea. Anche Bulgari ha avuto un ruolo da protagonista, con il restyling del punto vendita di via Condotti a Roma, che ha siglato i 130 anni dell'azienda.

 

Da segnalare ancora il significativo +10% della sezione Selective Retailing: più che soddisfacente l'andamento del business del travel retail in capo alla divisione Dfs, pronta a sbarcare a Venezia negli spazi del Fontego dei Tedeschi, ma anche Sephora continua a conquistare quote di mercato (nella foto, il patrone di Lvmh, Bernard Arnault).

 

stats