CALZATURE

Le Silla cresce nel primo semestre dell’anno, anche grazie all’e-commerce

Le Silla, il marchio di calzature femminili nato nel 1994 da un’idea del designer Enio Silla, cresce in termini di fatturato, anche grazie all’e-commerce. Secondo quanto ha comunicato infatti l’azienda, nel primo semestre del 2012 il giro d’affari è salito ulteriormente del 15%.

 

L’e-shop, attivo dal 2007, ha registrato un tasso di incremento del 40% annuo, fino a raggiungere vendite per quasi 400mila euro nel 2011, su un giro d’affari complessivo di quasi 13 milioni di euro (+30% sull’anno precedente). Il sito lesilla.com è utilizzato per gli acquisti soprattutto da utenti del Nord e dell’Est Europa e degli Stati Uniti.

 

Per quanto concerne la distribuzione tradizionale, le calzature iper-femminili griffate Le Silla sono disponibili nei monomarca di Milano, Firenze, Mosca e Baku, in alcuni corner dedicati a Dubai, Riyadh, Doha e Kuwait City e in selezionati multibrand in tutto il mondo.

 

Oltre allo stilista Enio Silla, contribuisce all’immagine della label Monica Ciabattini, direttore creativo dell’azienda, che si occupa specificamente delle linee guida delle collezioni (Le Silla, Enio Silla for Le Silla e Enio Silla Limited Edition), delle campagne pubblicitarie e del layout dei monobrand.

 

 

stats