CHILDRENSWEAR

Bugatti Automobiles: ai blocchi di partenza l'intesa con FMM per il bimbo

Al via la collaborazione tra Bugatti Automobiles e Frankie Morello Maison (FMM), proprietaria dei marchi Frankie Morello e Aygey, che realizzerà la collezione total look della casa automobilistica per bimbi e ragazzini dai due ai 16 anni. Un accordo esclusivo a livello mondiale, della durata di sei anni, in partenza con l'autunno-inverno 2017/2018.

 

Per l'azienda, fondata oltre un secolo fa da Ettore Bugatti, FMM si occuperà di produrre e commercializzare le proposte di abbigliamento, accessori e piccola pelletteria, «dedicate ai giovani rampolli delle più prestigiose casate», come si legge in un comunicato, ribadendo l'intenzione di collocarsi in un target altissimo e mixando lo stile francese del brand con la qualità manifatturiera italiana.

 

Angela Ammaturo, a.d. di FMM, si è detta «certa che insieme potremo dare vita a un progetto moda destinato a ritagliarsi un ruolo importante nel childrenswear di lusso».

 

Stefan Brungs, membro del board di Bugatti Automobiles S.A.S., ha aggiunto: «FMM ha condotto un ottimo lavoro nell’integrare il nostro dna in ogni prodotto».

 

I temi per l'inverno 2017/2018 spazieranno da "Chiron" - sinonimo di uno stile sporty-chic, declinato in materiali come il jersey stampato, il nylon con effetti metallici e il denim, con il logo come leitmotiv soprattutto per le T-shirt - a "Veyron", con le felpe goffrate, le maglie in jersey bicolore, le polo in piquet e i pantaloni tinti in capo tra i pezzi clou, passando per "Super Sport" in colori decisi e grintosi, "Vitesse" in cui tutto si gioca su alternanze di giallo acido, grigio piombo e verde militare e "Royale": una gamma, quest'ultima, pensata per le occasioni formali, per le quali risultano perfette le giacche in velluto liscio, i gilet in tessuto pied-de-poule e le camicie con lo sparato plissettato.

 

stats