CHILDRENSWEAR

Miss Blumarine e Blumarine Baby tornano a Spazio Sei: «In vista importante progetto di sviluppo»

Dopo la parentesi con Altana, conclusa nel giro di una stagione, le collezioni di childrenswear Miss Blumarine e Blumarine Baby, controllate daBlufin, tornano ad affidarsi a Spazio Sei, tramite un contratto di medio periodo.

 

Il nuovo accordo, come si legge in una nota, «si inserisce in un piano di revisione delle strategie di gestione del portafoglio delle licenze di Blufin, che prefigura come obiettivo futuro una partnership ancora più stretta fra le due società».

 

Gianguido Tarabini, amministratore unico della realtà fondata a Carpi nel 1977, si dice soddisfatto dell'intesa, «che riprende la collaborazione con un partner storico e vede nascere un importante progetto di sviluppo del marchio Miss Blumarine».

 

«Sono molto contento di questa nuova avventura - aggiunge Franco Ferrari, al vertice di Spazio Sei - e confido che si possano eguagliare e superare i successi passati» (nella foto, da sinistra, Gianguido Tarabini e Franco Ferrari).

 

 

stats