CHILDRENSWEAR

Unishop acquisisce Mirtillo

I marchi Mirtillo e Ninetta sono pronti al rilancio: si è infatti conclusa positivamente l'operazione che porterà l'azienda produttrice Mirtillo a entrare nell'orbita di Unishop, società milanese che opera in diversi settori legati ad abbigliamento e retail.

 

"Per ora si tratta dell'affitto del ramo d'azienda" spiega Anna Sala, managing director di Unishop, precisando che comunque lo step successivo, dopo l'omologa del concordato, sarà l'acquisizione a tutti gli effetti.

 

"Il nostro obiettivo - prosegue Anna Sala - è riportare i due brand nuovamente alla ribalta nel mondo del childrenswear, attuando strategie di marketing volte al rinnovamento dell'immagine e a una caratterizzazione del prodotto, fermi restando qualità e posizionamento".

 

La portavoce di Unishop anticipa che sono state introdotte nell'organico figure professionali "portatrici di nuovi stimoli e idee", con l'obiettivo di conquistare le giovani mamme, "attente al prezzo e alla praticità dei capi, ma che strizzano l'occhio al fashion", anche con inedite linee di prodotto.

 

È inoltre in programma per il 2014 l'apertura di cinque monomarca in Italia e tre all'estero (nel Regno Unito, alle Baleari e in Russia), ma si punta anche a una presenza nei principali department store. Quanto ai negozi già attivi, è allo studio un restyling del concept.

 

Focus infine anche sul web, con un sito Internet al passo con i tempi, e sulle fiere, con la prospettiva di partecipare alle più significative nel nostro Paese e non solo.

 

stats