COLLABORAZIONI

Gap fa il bis con Diane von Furstenberg per le linee kids e guarda all'India

Debutterà in aprile nei negozi Gap di tutto il mondo, nei punti vendita Dvf e sul sito Gap.com la seconda collezione diGapKids e BabyGap, firmata in tandem con Diane von Furstenberg. Tra le news della società Usa anche un piano di espansione in India.

 

"Le stampe iconiche di Diane, le silhouette delle sue creazioni, i colori vivaci sono in sintonia con i gusti dei nostri clienti di tutto il mondo - ha dichiarato Steve Sunnucks, presidente di Gap -. Dopo il successo della prima collaborazione, siamo entusiasti all'idea di continuare a lavorare con Diane". Che ha commentato: "Tradurre il mio stile nella prima collezione Dvf per Gap è stata una vera sfida per me. Non vedo l'ora di iniziare la seconda collezione".

 

Intanto, sul fronte delle macro-strategie, continua l'impegno del retailer a stelle a strisce per l'internazionalizzazione del brand. Sulla scia di quello che hanno fatto Zara ed H&M, Gap ha infatti individuato l'India (una delle più importanti aree produttive per il gruppo) come prossima destinazione commerciale. Secondo quanto riporta la stampa internazionale, l'azienda avrebbe fissato il 2014 come limite temporale per l'operazione, che dovrebbe essere portata avanti in partnership con un socio o attraverso una filiale controllata al 100%.

 

stats