COLLABORAZIONI

Riccardo Tisci di nuovo con NikeLab: pronta la Nike Dunk Lux High x RT

Riccardo Tisci aveva già collaborato con NikeLab per ridisegnare nel 2014 il modello di calzatura Air Force 1. Ora il sodalizio tra il fashion designer e il colosso dell'active sportswear torna alla ribalta, con un progetto focalizzato sull'iconica Nike Dunk.

 

Correva il 1985 quando questa sneaker veniva lanciata sul mercato, entrando a far parte della street culture e incrementando il proprio successo negli anni Novanta, fino ad arrivare ai giorni nostri, con l'innovativa NikeLab Dunk Lux High. Fra gli estimatori della prima ora della Nike Dunk c'era anche Tisci, che come tanti la utilizzava per giocare a basket, uno sport di cui è appassionato.

 

Ora lo stilista, nonché direttore creativo di Givenchy, la reinterpreta in collaborazione con NikeLab, dando vita a NikeLab Dunk Lux High x RT. Il punto di partenza è, come spiega lo stesso Tisci, «l'heritage affascinante di un prodotto mainstream ma anche di nicchia, scelto da community diverse per gusti e dimensioni».

 

Lavorando a stretto contatto con il design team di Nike Lab, Tisci ha esagerato le proporzioni di questa scarpa, allungandola ed estendendo il motivo dello "Swoosh". La linguetta posteriore viene rovesciata e posta sopra il logo Riccardo Tisci.

 

L'attenzione all'estetica si accompagna a quella dedicata al comfort, alla durevolezza e alla funzionalità, come sottolinea Nate Jobe, senior design director di NikeLab Footwear Innovation, precisando che l'intesa con Tisci «dà una nuova carica a un'icona targata Nike».

 

La NikeLab Dunk Lux High x RT sarà acquistabile dall'11 febbraio su nike.com/nikelab e nei negozi nordamericani (nella foto, un'immagine tratta dal profilo Facebook di Tisci per l'annuncio di questa iniziativa).

 

stats