COLLABORAZIONI

Tommy Hilfiger arruola Zooey Deschanel per una capsule

Il feeling tra Tommy Hilfiger e l'attrice, musicista e icona di stile Zooey Deschanel è scoppiato dopo un incontro da amici comuni avvenuto a Los Angeles. Ne è nata una collaborazione, il cui risultato è To Tommy, From Zooey, una capsule di 16 capi in vendita a partire da aprile.

 

«Sono una fanatica della moda e cerco sempre nuovi modi per introdurre capi vintage e femminili nel mio guardaroba. Tommy ed io - dice Zooey - condividiamo molte fonti di ispirazione: la musica old school, i film classici e le icone hollywoodiane del passato». Il duo ha fuso così interessi e competenze per dare vita a una vivace collezione caratterizzata da una palette di rosso, bianco e blu, con tagli che valorizzano la silhouette: cappotti, chemisier classici e soluzioni stilistiche vedo-non-vedo, con stampe che si celano all’interno delle pieghe.

 

Moderne linee rivisitate si combinano a dettagli nautici, creando un look che Deschanel definisce “modical”, moderno e nautico al tempo stesso, e che riecheggia il clima positivo e vivace degli anni Sessanta.

 

Tutti gli abiti sono corti, come quelli resi famosi da icone dell’epoca come Twiggy e Jean Shrimpton e molto apprezzati dalla stessa attrice. Il color-block aggiunge un impatto grafico alla linea, creata con un mix di materiali come piqué e tessuto Oxford, stampe, seta e lino.

 

«La collezione rappresenta la fusione perfetta tra lo stile esuberante di Zooey e il tipico spirito cool americano, fulcro del marchio Tommy Hilfiger», ha detto lo stilista, che ha scelto l'attrice anche come testimonial della campagna.

 

Firmato dal fotografo Carter Smith, l'advertising include affissioni outdoor, carta stampata e pubblicità digitale e sarà accompagnata da eventi speciali a New York, Los Angeles e in Messico, a cui sarà presente la stessa Deschanel.

 

La collezione - il cui prezzo di vendita è compreso tra i 98 e i 199 dollari - sarà presentata il 21 aprile sul sito tommy.com e nei negozi Tommy Hilfiger in Nord America, Europa, Messico e Giappone.

 

stats