CONTACTLAB FOR FASHION

Contactlab: a Send il futuro dell'engagement marketing

Il 27 giugno è la giornata di Send, "Surprise, Engage, Nurture, Digitally", l'open summit di Contactlab, interamente dedicato al customer engagement più avanzato e ospitato al Teatro Parenti di Milano.

Un evento che ruota intorno ai nuovi strumenti per dare più valore al business dei marchi, a partire da prodotti innovativi come Contactone, il modulo per il retail della suite Engagement Marketing di Contactlab. Un'applicazione di clienteling che, come spiega Massimo Fubini (ceo e fondatore di Contactlab), «permette ai sales associate di creare conversazioni personali con i clienti prima, durante e dopo la loro visita in negozio attraverso e-mail, sms e instant messaging, coinvolgendoli e parallelamente conoscendoli a fondo nelle loro abitudini, capacità di spesa e comportamenti di acquisto».

Il tutto, garantendo al tempo stesso al brand visibilità su quanto accade nel punto vendita e l’accesso alle informazioni e ai dati raccolti, che arricchiscono il profilo integrato del cliente. Il mantra non è più "one-to-many" ma "one-to-one", «attraverso una soluzione unica nel suo genere, facile da usare in tutti i Paesi, intuitiva, accessibile da mobile e basata su una tecnologia in grado di leggere e unificare i dati a disposizione sul cliente, per instaurare un rapporto umano con il cliente».

Un tool perfetto per il mondo del lusso e del target medio-alto della moda, dove non si vendono solo abiti ma alta qualità della relazione, che «attuata con i sistemi tradizionali ha limiti oggettivi, mentre con Contactone il numero di clienti fidelizzati diventa molto più alto, aprendo opportunità di conversione inedite per i brand».

stats