Cessioni

Tpg e Warburg pronti a uscire da Neiman Marcus?

I fondi di private equity Tpg Capital e Warburg Pincus starebbero valutando la cessione di Neiman Marcus a otto anni dall'acquisizione del department store di lusso, per 5,1 miliardi di dollari. Si parla di un'operazione da 8 miliardi.

 

Secondo Bloomberg, che indica Credit Suisse come probabile banca consulente nell'operazione, i due fondi sarebbero alle fasi preliminari delle consultazioni. Se non dovessero trovare un acquirente e la domanda per un'eventuale Ipo risultasse debole, i soci potrebbero anche considerare una ricapitalizzazione.  

 

Nel secondo semestre terminato in gennaio il retailer texano, che controlla anche l'insegna Bergdorf Goodman, ha totalizzato ricavi pari a 2,43 miliardi di dollari, dai 2,28 dell'esercizio precedente (+5,4% a periodi comparabili). Il risultato operativo è passato da 231,5 a 252,2 milioni (+9%), mentre l'utile netto a sei mesi, escluse alcuni voci straordinarie, è salito da 88,5 a 99,5 milioni di dollari.

 

stats