Cessioni di quote

Carlyle esce dal capitale di Moncler

La società di private equity Carlyle ha ceduto oltre 17,8 milioni di azioni Moncler, pari al 7,13% del capitale, uscendo così dal gruppo del Galletto. La vendita è avvenuta a 12,04 per azione, per un corrispettivo lordo pari a 215 milioni di euro.

 

Il prezzo di vendita rappresenta uno sconto dello 0,5% rispetto al prezzo di chiusura di ieri.

Nell'operazione Ubs è stato il "sole bookrunner", Rothschild era il consulente finanziario di Cep III (il veicolo controllato dal fondo Carlyle, che custodiva il pacchetto di azioni Moncler), e Latham & Watkins il consulente legale.

 

stats