Classifiche

C'è il "fashion agitator" Riccardo Tisci tra i 100 più influenti al mondo secondo Time

C'è anche lo stilista italiano Riccardo Tisci tra le 100 personalità più influenti del mondo secondo Time. Il settimanale americano ha appena pubblicato l'edizione 2016 della tradizionale classifica che si divide in cinque categorie. Ed è in quella degli artisti che compare il nome del direttore creativo di Givenchy.

 

Tisci si è meritato la presenza nell'esclusivo elenco (si tratta dell'unico esponente del mondo della moda e del lusso insieme alla couturier cinese Guo Pei) in quanto "fashion agitator", come spiega in un breve ma intenso intervento l'amica e collega Donatella Versace.

 

«Per condizionare la moda del 21esimo secolo - scrive il direttore creativo della maison della Medusa  - non basta la creatività, devi essere un "agitatore", un ribelle, qualcuno che sfida le convenzioni e che unisce arte, moda e altre culture».

 

Tornando alla classifica di Time, i personaggi più influenti del mondo vengono ancora in gran parte dagli Stati Uniti (Priscilla Chan e Mark Zuckerberg, Caitlyn Jenner, Tim Cook, Leonardo DiCaprio, Hillary Clinton e Donald Trump), ma l'Italia - che da tre anni consecutivi non era presente in classifica - oltre a Tisci ha piazzato, sempre nella sezione "artisiti", la scrittrice Elena Ferrante.

 

Prima di Tisci e Ferrante, erano stati nominati nel 2006 Renzo Piano, primo italiano nella storia della classifica nata nel 1998, e nel 2013 il governatore della Banca Centrale Europea, Mario Draghi, e il calciatore Mario Balotelli.

 

 

stats