Collaborazioni

Sarà Alexander Wang il prossimo "guest designer" di H&M

H&M ha scelto lo stilista newyorkese Alexander Wang per la prossima designer collaboration, primo americano a collaborare con il colosso svedese della moda low cost. L'annuncio da parte di H&M nel corso di un evento al Coachella Music Festival di Palm Springs negli Usa.



Il designer, che è anche direttore creativo di Balenciaga, per H&M proporrà capi e accessori donna e uomo e nuovi prodotti lifestyle. L'intera collezione sarà disponibile in 250 negozi H&M in tutto il mondo e online, a partire dal 6 novembre 2014.


Per Alexander Wang «è un onore» partecipare a una designer collaboration per H&M. «Lavorare con il team H&M è un'esperienza interessante e divertente. Sono sempre pronti a testare i limiti e a dare spazio alla creatività. Sarà una fantastica occasione per far scoprire al grande pubblico gli elementi del mio marchio e stile di vita» ha detto lo stilista.



«Alexander Wang è uno dei più importanti esponenti del mondo della moda del momento. Capisce alla perfezione i desideri del pubblico e li realizza con energia e passione, contagiando tutto il team. È straordinario poter collaborare con lui quest'anno» ha commentato Margareta van den Bosch, creative advisor di H&M.



L'ultima capsule affidata a un guest designer è stata quella firmata dalla stilista francese Isabel Marant, nell'autunno scorso. In passato H&M ha collaborato per progetti simili con Karl Lagerfeld, Madonna e, più di recente, con Roberto Cavalli, Marni e Donatella Versace.

 

 

stats