Comunicazione e bilanci

Sul web la prima campagna del prêt-à-porter Dior by Raf Simons

Debutta via web la prima campagna pubblicitaria per la donna Dior della prossima primavera firmata da Raf Simons: un assaggio delle immagini catturate dal fotografo Willy Vanderperre è sul sito ufficiale della maison francese, che ha archiviato il primo semestre dell'esercizio fiscale con ricavi in aumento del 26%.

 

Nel periodo primo maggio-31 ottobre, il fatturato di Christian Dior Couture ha infatti raggiunto quota 632 milioni di euro (+18% rispetto allo stesso periodo del 2011), grazie alle performance "eccezionali" del retail, come spiega un comunicato, soprattutto in mercati chiave come l'Europa, l'Asia e gli Usa. I profitti dell'attività corrente della griffe hanno totalizzato 87 milioni di euro.

 

Nei sei mesi la casa madre Christian Dior Group ha invece raggiunto i 14,34 miliardi di euro di giro d'affari, con la controllata Lvmh che ha contribuito a questo risultato per 13,7 miliardi di euro (+18% e +7% a periodi comparabili). I profitti operativi di Dior Groupe hanno sfiorato i 3 miliardi, mentre gli utili netti si sono attestati a 1,93 miliardi (725 milioni quelli di competenza del gruppo).

 

stats