DEBUTTI

Raoul: gli accessori firmati da Raphael Young debuttano a Milano Moda Donna

Il prossimo 19 febbraio, in occasione di Milano Moda Donna, sarà presentata la prima collezione di borse e scarpe a marchio Raoul firmate dal designer Raphael Young, nei negozi con l'autunno-inverno 2014/2015.

 

Originario della Corea del Sud ma cresciuto a Romans (città della sua famiglia adottiva, nonché capitale francese del footwear deluxe), Young ha ereditato la passione per le scarpe da suo zio, il celebre Alexandre Narcy, uno storico artigiano specializzato nella fabbricazione di stivali, che negli anni Sessanta lanciò lo studio di calzature di Yves Saint Laurent. Raphael disegna il suo primo modello a 14 anni e si perfeziona poi all'Esmod, dove si laurea con un master in Design di Moda e Accessori.

 

Prima di lanciare la linea che porta il suo nome, nel 2008, il creativo collabora con nomi come Manish Arora, Elie Saab, Louise Goldin, Hannah Marshall e Aston Martin. Nel 2001 vola a New York per guidare il design team degli accessori di Calvin Klein Collection: poco prima si era fatto notare per il lancio della "R-Flex", una décolleté flessibile, con tacco a spillo, ma comoda come una ballerina. Oggi è considerato uno dei designer più interessanti del panorama fashion: tra le sue fan, celebrity come Lady Gaga, Beyoncé e Rihanna.

 

La label Raoul è stata fondata nel 2002 a Singapore da Douglas e Odile Benjamin, con l'obiettivo di colmare la mancanza di un'offerta di camiceria di qualità a un prezzo accessibile. Recentemente il marchio di FJ Benjamin Holdings ha ampliato gli orizzonti, grazie a una linea donna, accessori e pelletteria, che a oggi rappresentano oltre la metà delle vendite. È distribuito in più di 30 Paesi e online.

 

La collezione Raphael Young for Raoul sarà presentata il 19 febbraio dalle 18 alle 21 alla showroom Raoul in via Manzoni 39.

 

stats