DICHIARAZIONI

Boccia (Confindustria): «Industria 4.0 e Jobs act non andrebbero toccati»

Il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, oggi (15 maggio) a Milano per l'inaugurazione della sede di Confindustria Moda, auspica che il futuro governo non vada a toccare provvedimenti come Industria 4.0 e Jobs act.

 

Come riportano i maggiori quotidiani online nazionali, Boccia ha spiegato: «Sono provvedimenti che hanno dato effetti sull'economia reale: +7% export e +30% investimenti privati sono dati oggettivi e non opinioni».

 

A proposito degli incontri fra Di Maio e Salvini per la formazione del nuovo governo, il presidente di Confindustria ha detto: «Non abbiamo ancora capito i punti di convergenza e se ci saranno. Lasciamoli lavorare e poi valuteremo».

 

Tuttavia, lo stallo sull'esecutivo «potrebbe creare problemi a lungo termine all'economia». «Ora è presto per dirlo - ha aggiunto -. Bisognerebbe entrare nel merito dei programmi e capire gli effetti sull'economia reale e il nodo delle risorse».

 

stats