DICHIARAZIONI

Della Valle: "Destineremo l'1% degli utili a iniziative di solidarietà"

 

Il patron del Gruppo Tod's ha annunciato di essere pronto a sostenere il mondo dell'infanzia, degli anziani e dei giovani che entrano nel mondo del lavoro, devolvendo l'1% dell'utile netto a iniziative di solidarietà, incentrate in particolare sul territorio di appartenenza. E ha lanciato un appello: "Imprenditori, fate come me".

 

"In questo modo - ha dichiarato ieri ai media - si potrebbero mettere in circolazione cifre enormi, pari a centinaia di milioni di euro, da mettere subito a disposizione di chi ne ha bisogno". Nel caso specifico del gruppo Tod's, i cui utili nel 2012 sono ammontati a 145,5 milioni di euro, si tratterebbe di circa 1,5 milioni.

 

"Affronteremo questo progetto già dalla prossima settimana - ha aggiunto - destinandogli un componente del nostro consiglio di amministrazione". Della Valle esorta gli industriali "fortunati", le cui aziende tuttora macinano profitti nonostante la crisi, a seguire il suo esempio, "dando vita a una finanziaria a modo nostro", con un intevento definito "doveroso".

 

Il patron di Tod's - che pare sempre più vicino alle posizioni del "rottamatore" Matteo Renzi - ha definito i componenti della classe politica "degli irresponsabili, che da oltre 40 giorni stanno litigando solo per salvare le loro sedie". "In questa fase - ha concluso - la cosa migliore è che Napolitano rimanga", in vista di una riforma elettorale e del ritorno al voto, "per dare un governo stabile a questo Paese".

 

stats