DICHIARAZIONI

Napoleone: «Spero che il nuovo governo confermi il progetto Made in Italy. Anzi, lo rafforzi»

Nel corso della conferenza stampa dedicata a Pitti Uomo di oggi, 16 maggio, Raffaello Napoleone, a.d. di Pitti Immagine, ha lanciato un appello: «Il progetto Made in Italy, che gode del sostegno del Mise e dell'Ice, ha avuto e ha un impatto importantissimo sulle attività fieristiche in Italia. L'auspicio è che il nuovo governo lo confermi e che anzi lo implementi».

 

Il programma triennale legato al progetto Made in Italy avrà per fortuna una coda anche per l'appuntamento del prossimo gennaio - ha sottolineato Napoleone -. Per noi è strategico, perché ci consente un piano di ospitalità importante. Viaggiamo tra i 120 nuovi buyer a stagione e lo stesso vale anche per la stampa. Quindi faccio appello al nuovo esecutivo, affinché venga mantenuto quanto è stato fatto di buono fino a oggi».

 

stats