DICHIARAZIONI

Versace: la vendita di una quota di minoranza? La decisione in autunno

La decisione in merito a una possibile vendita di una quota di minoranza della maison della Medusa sarà decisa in ottobre o novembre. Lo rivela il ceo Gian Giacomo Ferraris. Non ci sarebbero pretendenti al momento, nonostante nei rumors dei mesi scorsi sia spuntato il nome di Qatar Holding.

 

In ogni caso, ha detto l'a.d. a Bloomberg, la famiglia Versace - i fratelli Santo e Donatella e la figlia di quest'ultima Allegra - manterrà il controllo del business.

 

Nel mese di aprile Ferraris aveva dichiarato che la società avrebbe preso in considerazione l'eventualità di quotarsi solo nel momento in cui le vendite si fossero attestate tra i 500 e 600 milioni di euro. Nel 2012 l'azienda ha fatturato 408,7 milioni di euro (nella foto, la sfilata di Versace on stage sabato scorso).

 

stats