DIMISSIONI

Juicy Couture: se ne va LeAnn Nealz

Il primo marzo sarà l'ultimo giorno di lavoro per LeAnn Nealz da Juicy Couture. La presidente e chief creative officer del brand nell'orbita di Fifth & Pacific Company ha infatti deciso di lasciare la società. La manager era entrata nelle fila dell'azienda a fine 2010.

 

L'uscita di scena di LeAnn (già executive vice president e chief design officer di American Eagle)avviene in un momento di difficoltà e importante transizione per il Juicy Couture, che secondo indiscrezioni circolate nelle ultime settimane potrebbe essere messo in vendita. Per risollevare le sorti del marchio lo scorso dicembre è stato infatti arruolato nel ruolo di a.d. un ex Kenneth Cole, Paul Blum.

 

La label dovrebbe chiudere il 2012 con un giro d'affari di 499 milioni di dollari e un ebitda di 23-24 milioni.

 

stats