DIspute legali

Galliano contro Dior: si va alla Corte d'Appello

La causa tra John Galliano e le due società ex datrici di lavoro - Christian Dior Couture e John Galliano sa - approda davanti alla Corte d’Appello di Parigi. Già fissata la prima udienza che si terrà il 24 ottobre prossimo.

 

La notizia che la causa intentata dallo stilista in seguito al suo licenziamento dalla direzione creativa dei due marchi andrà avanti è arrivata ieri da parte dell'avvocato dello stesso Galliano, Chantal Giraud-van Gaver  dello studio Coblence & Associés.

 

Il legale ha confermato che porterà avanti la causa sostenendo la tesi del dipendente licenziato (tesi accolta il mese scorso dal Collegio dei Proboviri), mentre i rappresentanti di Dior avevano invece sostenuto che Galliano era più un "independent contractor" che un dipendente e per questo hanno fatto ricorso alla Corte d'Appello.

 

Lo stilista era stato licenziato nel marzo del 2011 dopo 15 anni alla guida creativa di Dior in seguito a offese antisemite pronunciate pubblicamente. Recentemente Galliano è tornato a lavoro collaborando alla realizzazione dell'ultima collezione di Oscar de la Renta.

 

 

stats