Department Store

Harrods sbarca a Firenze? Gli addetti ai lavori però non lo sanno

Esce la notizia che Harrods sta cercando casa a Firenze per il suo primo punto vendita italiano. Un progetto che, se vero, deve essere ancora in fase puramente esplorativa, visto che nessuno degli addetti ai lavori - retailer e immobiliaristi - interpellati da Fashion ne è a conoscenza.

 

È la versione locale di Repubblica.it a comunicare l’interesse per Firenze da parte del luxury department store inglese, ceduto nel 2010 dall’imprenditore egiziano Mohamed Al-Fayed a Qatar Holding per un miliardo e mezzo di sterline.

 

L’attenzione degli emissari della holding, che fa capo ai reali del Qatar, sarebbe caduta su alcuni palazzi storici del capoluogo toscano: dopo aver scartato Palazzo di Beatrice, starebbero valutando la Loggia del Grano oppure la Borsa Merci, attualmente nelle mani della famiglia Benetton: in questo caso si tratterebbe dello store attualmente occupato da H&M, il cui contratto sarebbe in scadenza.

 

Abbiamo chiesto ad Andrea Panconesi, fiorentino doc, titolare dello storico multimarca Luisaviaroma e tra i pionieri dell’e-commerce (si dice che il fatturato dell’insegna superi i 120 milioni di euro) qualche  indiscrezione.

 

«Non ne so nulla - risponde Panconesi -. Sarebbe comunque una cosa più che plausibile: da oltre 20 anni lamento il fatto che in Italia manchino department store del lusso, peculiarità unica al mondo. Anche se a dir la verità, per un’iniziativa di questo tipo, sarebbe più logico partire da Milano».

 

Della stessa opinione Beppe Angiolini, presidente onorario di Camera Buyer e titolare di Sugar ad Arezzo: «La notizia mi giunge nuova, nessuno ne parla». «Ma se fosse vero, perché no?» chiosa il negoziante.

 

Pure noti immobiliaristi specializzati nel retail real estate, sia di società italiane, sia di colossi internazionali - a cui i proprietari del department store di Brompton road  (nella foto) potrebbero essersi rivolti - non sono a conoscenza di questo interesse tutto fiorentino di Harrods, che al momento nel nostro Paese conta solo un pop up store estivo in Costa Smeralda.

 

Vedremo quale sarà la prossima mossa.

stats