Dichiarazioni

Cocchini (La Rinascente): «Nel 2016 le vendite sono salite a 650 milioni»

Alla vigilia dell'inaugurazione della mostra di Palazzo Reale che celebra i 100 anni de La Rinascente (si apre giovedì), il nuovo amministratore delegato del department store Pierluigi Cocchini fa il punto sull'andamento delle vendite nel 2016, salite del 3% a 615 milioni a livello di gruppo.

 

«Milano da sola ha chiuso a 350 milioni (erano 150 nel 2015) e per il 2017 prevediamo un +5/6%. Cresce inoltre lo scontrino medio (+4%) e lo shopping tax free (+25%), grazie ai cinesi, ma anche al ritorno dei russi. La resa al metro quadro in Duomo supera i 20mila euro, un record europeo» ha raccontato Cocchini a Il Sole 24 Ore.

 

Il manager, che da pochi mesi ha preso il posto di Alberto Baldan, anticipa al quotidiano di Confindustria il coinvolgimento dei grandi magazzini nel palinsesto degli eventi dedicati alla moda durante le sfilate della donna di settembre.

 

«Accogliendo l’invito del sindaco Beppe Sala e del Tavolo della Moda che fa capo al ministero per lo Sviluppo Economico, per la fashion week donna di settembre co-organizzeremo eventi e allestiremo location in tutta la città - anticipa il manager -. Il modello è la settimana del design, che per i milanesi è una festa. Nessuno dovrebbe percepire il mondo delle sfilate come chiuso e autoreferenziale».

 

Tutto in attesa dell'evento clou dell'anno per il retailer, previsto sempre per settembre, quando sarà inaugurata la Rinascente di Roma, in via del Tritone, dove lavoreranno mille persone.

 

stats