Dichiarazioni

Mario Boselli: "La querelle Comune-Dolce&Gabbana non ci riguarda"

Mario Boselli è lapidario sulla disputa tra il Comune di Milano e gli stilisti Dolce&Gabbana: "È solamente uno scambio di schiaffi tra due realtà che non ci riguardano, per cui grazie al cielo non ci sentiamo in dovere di commentare quanto accaduto".

 

 

Raggiunto al telefono dall'Ansa, il presidente della Camera della Moda ha commentato la decisione dei due stilisti di chiudere per tre giorni tutte le attività commerciali di Milano.

 

 

"Dolce&Gabbana hanno urlato ai quattro venti che loro non fanno parte della Camera - ha aggiunto Boselli - per cui non sono cose che ci competono, dato che abbiamo altre questioni più importanti di cui preoccuparci". E ha aggiunto: "In ogni caso, visto il momento difficile che stiamo vivendo, sarebbe auspicabile che tutti abbassassero i toni, da una parte e dall'altra".

 

stats