Dichiarazioni

«Non abbiate paura di soffrire per perseguire i vostri ideali»: Renzo Rosso sprona i giovani all'Expogate

Davanti agli studenti della scuole di moda, il patron del gruppo Otb ha illustrato il suo personale "teorema del successo". «L'Expo sarà un'occasione straordinaria di business. E il biofood, in crescita del 21%, è un settore che permetterà di creare tanti posti di lavoro».

 

Così Renzo Rosso ha spronato i giovani giunti ad ascoltare il suo speech in occasione di "Gateway to Fashion Future", mostra organizzata in collaborazione con la Camera della Moda, in cui le più prestigiose scuole di moda italiane hanno esposto al pubblico le ultime creazioni dei loro studenti più promettenti.

 

«Per prima cosa - ha spiegato Renzo Rosso - cercate di capire chi siete, individuate le vostre attitudini e puntate a fare quello che vi piace, perché lavorare con l'anima e il sentimento è diverso. Io non ho mai lavorato un solo giorno per fare soldi. L'entità del business non conta, l'importante è essere contenti ». E ha proseguito: «Poi sceglietevi una buona squadra, perché nel business il singolo conta poco, e perseguite i vostri obiettivi, senza mai perderli di vista».

 

Ma se il potenziale dei giovani in fatto di entusiamo e di onestà è fondamentale, Rosso ha portato in primo piano anche il valore della maturità, lui che il prossimo anno taglierà il traguardo dei 60 anni: «Ci sono tante cose da sapere e da imparare prima di costruirsi una solidità nel mondo della moda. L'esperienza dà una cultura enorme».

 

E a proposito dell'Expo ha dichiarato: «Richiamerà 20 milioni di visitatori e saranno tante le possibilità di inventarsi nuovi lavori. Allora è assurdo parlare di disoccupazione!». Dall'Expo il discorso è approdato al food:«Di recente siamo entrati a far parte di NaturaSì. Il biofood è un'opportunità straordinaria: un settore cresciuto del 21% dall'inizio dell'anno, in un Paese in cui i supermarket normali perdono il 2-4%. Fra cure mediche e spa, spendiamo tanti soldi che potremmo risparmiare se ci alimentassimo correttamente».

 

«Con il bio - ha proseguito Rosso - è possibile creare molti posti di lavoro e riportare tanta gente a lavorare la terra. Il nostro governo dovrebbe fare delle scelte, le scuole andrebbero guidate e le specializzazioni favorite. L'Italia, purtroppo, è un Paese bellissimo ma sovraccaricato dalla burocrazia e dagli scandali, dal potere di comuni, regioni, province, associazioni e quant'altro. E meno male che ora, grazie ai social network, le notizie si diffondono...».

 

stats