Dimissioni

Bruno Sälzer in uscita da Bench

Bruno Sälzer starebbe per lasciare il vertice del marchio di streetwear di alta gamma Bench, dove è entrato alla fine del 2014 e attualmente ricopre gli incarichi di presidente e ceo, oltre a essere socio con una quota del 15% del capitale.

 

Secondo quanto risulta al magazine tedesco Capital, Sälzer lascerebbe per concentrarsi sui suoi incarichi di consigliere in vari board come Amer Sports (proprietaria di marchi sportivi come Salomon, Atomic, Arc'teryx e Wilson), Lacoste e Deichmann.

 

Il manager, che in passato è stato anche ceo di Escada e di Hugo Boss, ha rilevato il 15% di Bench nel 2014 dalla proprietà, Emeram Capital Partners, a cui fa capo l'85% delle quote.

 

Pare che i dipendenti dell'azienda del Regno Unito siano stati avvertiti dell'uscita di Sälzer lunedì 19 marzo. I suoi incarichi dovrebbero essere suddivisi tra i senior manager della label.

 

stats