E-COMMERCE

Chiude Cocosa, il sito di luxury flash sale di Al Fayed

Cocosa al capolinea: il sito di vendite flash di articoli di lusso, acquisito nel 2011 da Mohamed Al Fayed (oggi 84enne), sarà chiuso nei prossimi mesi. Lanciato nel 2008 dal Bauer Media Group, il portale mette in vetrina le proposte di marchi come Diane von Furstenberg, Tibi e Joshua Ellis a prezzi scontati.

 

"Cocosa si è costruito una solida reputazione sul mercato delle flash sale della moda di alta gamma - si legge in una nota - puntando su prodotti di qualità e sul servizio alla clientela. Purtroppo, però, i costi sono troppo alti: non possiamo investire di più".

 

Al Fayed, che nel 2010 aveva ceduto i grandi magazzini Harrods a Qatar Holding e nel luglio scorso si era "alleggerito" anche del Fulham Football Club, ha ammesso nel suo blog: "Data la mia età, credo che sia arrivato il momento di ritirarmi, per passare il tempo a giocare a pallone con i miei nipoti".

 

stats