E-COMMERCE

E-commerce negli Usa: per il Natale sarà ancora boom

E-commerce ancora in crescita negli Usa. In attesa dei risultati del Black Friday, venerdì prossimo, e del Cyber Monday, il lunedì successivo, Forrester Research anticipa che Oltreoceano le vendite online nel periodo delle feste natalizie saliranno del 15% rispetto allo scorso anno, raggiungendo quota 78 miliardi di dollari.

 

Una performance interessante, se si considera che per gli acquisti in generale legati al Natale 2013 sono attesi aumenti dal 2,4% al 4,5%.

 

“Questo è il terzo anno consecutivo in cui è prevista una crescita a due cifre - ha dichiarato a wwd.com Douglas Roberge, ricercatore di Forrester Research specializzato nell’e-business -. Un dato che mostra come il web sia sempre più utilizzato dai consumatori per lo shopping legato alle festività”.

 

Si stima adirittura che il 40% di tutte le vendite saranno influenzate da Internet. “Pensiamo che in questa holiday season l’impatto del cross-channel ammonterà a circa 247 miliardi di euro”, afferma infatti Roberge.

 

Un altro dato è significativo. Secondo ComScore, durante il Cyber Monday dello scorso anno (ossia il lunedì successivo al Black Friday, giorno in cui tradizionalmente inizia lo shopping online natalizio) le vendite via web sono cresciute del 21,7% a quota 1,25 miliardi di dollari, con 10 milioni di consumatori collegati alla Rete per i propri acquisti. Ora si attende di conoscere l’andamento del Cyber Monday 2013, il 2 dicembre prossimo. (Nella foto la homepage del sito di Macy's)

 

 

stats