E-COMMERCE

Esperimenti di "shoppable video" su Nowness.com

Nowness.com - il sito di informazione e approfondimento di Lvmh specializzato in moda, arte, cultura e altro ancora - ha lanciato il suo primo "shoppable video": un corto, interpretato da cinque ballerini del teatro Sadler’s Well di Londra, in cui compaiono articoli di Louis Vuitton, Bottega Veneta, La Perla, Kenzo, Maison Martin Margiela, Haider Ackermann e Rick Owens. Da acquistare online in pochi click.

 

Per il sito avviato quattro anni fa dal colosso del lusso francese si tratta del primo esperimento per fare business in modo innovativo, considerato che nowness.com non ospita pubblicità online. Il portale rimane essenzialmente una piattaforma di contenuti. Tuttavia, i prodotti che compaiono nel video sono presentati in modo tale che, cliccandoli durante il film, vengano memorizzati.

 

Il navigatore, selezionandoli con l’apposito bottone, viene indirizzato su siti di e-commerce esterni, in cui è possibile acquistarli. Se il brand ha un proprio e-shop, il collegamento avviene con quest’ultimo, mentre nel caso non l’abbia, la destinazione sarà un e-tailer multibrand con cui è stata stipulata una partnership.

 

Anche se solo una piccola percentuale di short movie sarà "shoppable", questa funzionalità viene considerata fondamentale per attrarre le griffe e invogliarle a sponsorizzare video su nowness.com. La piattaforma, in lingua inglese, dalla scorsa settimana ha anche una versione francese, a cui si affiancheranno a giugno quelle spagnole, giapponesi e russe. Dal 2012 Nowness parla inoltre anche cinese.

 

 

stats