E-COMMERCE

La fondatrice lascia my-wardrobe.com

La stampa anglosassone riporta la notizia che Sarah Curran, fondatrice dell’online retailer my-wardrobe.com, sta per lasciare la sua “creatura”, avviata nel 2006, per dedicarsi a nuove avventure professionali.

 

“Dopo sette anni e mezzo dal lancio di my-wardrobe.com, ho preso la decisione di abbandonare la società, come fondatrice e membro del board - ha detto Sarah Curran al Financial Times -. Sono estremamente orgogliosa degli obiettivi raggiunti dal sito di e-commerce - uno dei più apprezzati online fashion retailer - e auguro al team ogni successo per il futuro”.

 

La Curran, ex giornalista, si era già dimessa da chief executive officer della e-company due anni fa ma era rimasta il volto pubblico dell’e-tailer di moda. Ora abbandona ogni incarico operativo nell’azienda, ma mantiene una quota all’interno della compagine azionaria.

 

Nel giugno di quest’anno aveva ricevuto un MBE (sorta di cavalierato) per i suoi meriti al servizio dell’industria dell’abbigliamento e degli accessori. La sua uscita dalla società avviene un anno dopo l’ingresso, con il ruolo di ceo, di David Worby, ex “direct director” di Harrods, chiamato alla guida di my-wardrobe.com per rafforzarne la dimensione internazionale.

 

 

stats