E-COMMERCE

Le vendite online di moda crescono del 30% nel 2013

La moda si conferma trainante per le vendite online in Italia, così come per l’export realizzato da siti basati nella Penisola verso acquirenti stranieri. Lo afferma il 12esimo rapporto annuale dell’Osservatorio eCommerce B2c, che la School of Management del Politecnico di Milano ha presentato oggi a Milano, in collaborazione con il Consorzio Netcomm.

 

Secondo le stime degli esperti del Politecnico, nel 2013 il valore delle vendite di prodotti e servizi da siti Internet con operatività in Italia ammonta a 11,3 miliardi di euro, facendo registrare un +18% sul 2012. Il 60% del giro d’affari totale è determinato dai servizi, contro il 40% rappresentato dai prodotti. Tuttavia, questi ultimi crescono con un tasso decisamente superiore: del 25% contro il 13%.

 

Il trend di sviluppo a doppia cifra prosegue dal 2009, ma il potenziale di incremento è ancora ampio, visto che l’incidenza delle vendite via web rispetto al totale è del 3%. Del 2% se si considera solo il business dell’abbigliamento (coincidente in questa ricerca con la moda in generale).

 

Il turismo si conferma il settore più importante per l’e-commerce italiano, con un peso del 45% e un valore di 4,9 miliardi di euro (+13% sul 2012), ma subito dopo troviamo la voce abbigliamento: un comparto che nel 2013 cresce del 30% sull’anno precedente, attestandosi a 1,3 miliardi di euro.

 

L’export, ovvero le vendite da siti italiani ad acquirenti stranieri, supera i 2 miliardi di euro (+28%), trascinato ancora una volta dal turismo (55%) e dal fashion (32%).

 

L’incontro di oggi ha sancito definitivamente il boom del mobile commerce. Il valore aggregato delle transazioni effettuate da dispositivi mobili ha raggiunto il 12% del totale. Questa percentuale sale al 18% nelle vendite di moda, segno dell’importanza che per il settore hanno le vendite-evento online, per le quali la tempestività è un fattore determinante.

 

Ma non solo: chi acquista prodotti fashion su Internet si rivela un consumatore particolarmente evoluto ed esigente. Tuttavia, i siti in cui si serve lo soddisfano, visto che il voto sul gradimento è nel 94% dei casi superiore a 7, contro una percentuale del 90% riscontrata a livello generale. (Nella foto, Vanessa Hudgens e Austin Butler, testimonial della Holiday Collective, un'edizione limitata di bracciali tech, realizzata da eBay e Cfda con cinque designer)

 

 

stats