E-COMMERCE

Marks & Spencer avvia un e-shop in Cina

Il retailer britannico Marks & Spencer ha lanciato lo scorso mese la versione cinese del suo sito di e-commerce, sotto forma di spazio dedicato all’interno di Tmall.com, la più grande piattaforma per lo shopping business to consumer nel Paese asiatico.

 

Marks & Spencer è sbarcato nella Repubblica Popolare Cinese nel 2008 e attualmente conta 14 store. Negli ultimi due mesi punti vendita sono stati aperti nelle città di Wenzhou, Jiangyin e Changzhou.

 

Tmall.com, in precedenza Tobao Mall, fa capo al gigante cinese di Internet Alibaba e, secondo quanto riporta il sito wwd.com, nel 2012 ha realizzato un giro d’affari di oltre 200 miliardi di yuan (32,1 miliardi di dollari). Negli ultimi sei mesi realtà come The North Face, G-Star e Ralph Lauren Footwear hanno aperto propri negozi su questo portale.

 

Il grande magazzino del lusso inglese ha anche avviato siti di e-commerce in Francia, Irlanda, Germania, Spagna, Austria e Belgio, al fine di concretizzare la strategia delineata lo scorso maggio di sviluppare il business online in almeno dieci stati internazionali nel 2013.

 

 

stats