E-COMMERCE

Sempre più donne acquistano lingerie via Internet: lo rivela vente-privee.com

Forte di oltre 3 milioni di capi di lingerie venduti in Europa ogni anno via Internet, il leader delle flash sale vente-privee.com ha reso noti, in occasione del salone Sil di Parigi, i risultati di uno studio sulla biancheria intima, condotto dal suo Survey Lab, laboratorio di analisi sulle tendenze dell’e-commerce.

 

Nel 2013 il sito ha registrato un aumento del 44% nel numero di vendite-evento dedicate a questa merceologia e un incremento del 60% dei pezzi acquistati.

 

I clienti di underwear su vente-privee.com sono nel 75% dei casi donne, di età compresa tra i 35 e i 44 anni, di media estrazione sociale. La ricerca evidenzia inoltre come la e-shopper tipo privilegi l’acquisto per puro piacere e navighi senza problemi tra articoli basici e seducenti.

 

L’indagine conferma che l’età influenza fortemente la scelta di un tipo di prodotto o di un determinato colore. In particolare i capi colorati, quelli con motivi e disegni sono preferiti dalle donne under 30. Invece le over 30 privilegiano il comfort e il sostegno degli articoli classici, pur rimanendo feminili ed eleganti, nei colori bianco, nero e beige. Sempre a livello generale, la ripartizione degli acquisti mostra come slip, culotte e altre parti basse siano più richieste (52%), rispetto ai “top” come i reggiseni (45%) e agli accessori (3%).

 

 

stats