E-COMMERCE

Tailoritaly: made in Italy personalizzato sul web, in tandem con Miroglio

Presentata oggi, 13 ottobre, la nuova piattaforma di vendita online Tailoritaly: sviluppata in collaborazione con il Gruppo Miroglio, consente di acquistare e personalizzare proposte di moda femminile fatte nel nostro Paese.

 

I capi di Tailoritaly, messi a punto nell'arco di pochi giorni grazie al servizio di supply chain management della storica azienda piemontese, possono essere acquistati così come sono, oppure resi unici attraverso i dettagli: maniche più o meno lunghe, colletti di forme diverse, tasche con un colore ad hoc, fiocchi, bande, bottoni, balze, coulisse.

 

Come precisano Monica Calicchio (nella foto) e Giuseppe Giammetta, ideatori di Tailoritaly insieme a Francesco Leone e Marco Minutoli, «si tratta di un metodo di produzione innovativo, che unisce il processo industriale al tocco finale dell'artigianato made in Italy».

 

«La partnership rientra nel percorso avviato con il Miroglio Innovation Program (Mip) - aggiunge Leonardo Raineri, responsabile di questo programma, nato all'interno della realtà di Alba per favorire lo sviluppo di idee in grado di centrare le mutate esigenze del mercato -. Tailoritaly segue il filone della corporate entrepreneurship, che ha visto il debutto della start up TheColourSoup, prima piattaforma online per la stampa on demand dei tessuti».

 

Il debutto di Tailoritaly è avvenuto nello store milanese di Miroglio in piazza della Scala. Il calcio d'inizio è con una capsule per l'autunno-inverno, ideata dal team interno e composta da 13 pezzi e due accessori, ma con 800 opzioni di customizzazione.

 

Per due settimane la boutique del capoluogo lombardo mette a disposizione della clientela due postazioni web, per sperimentare nel luogo di vendita "fisico" il nuovo servizio.

 

stats