E-COMMERCE

Uniqlo estende l’e-commerce a cinque nuovi Paesi europei, tra cui l’Italia

Uniqlo punta sul web per rafforzarsi in Europa. Il retailer giapponese ha infatti deciso di estendere il suo shop online, rivolto inizialmente solo ai clienti britannici, a cinque nuove nazioni del Vecchio Continente: Francia, Irlanda, Germania, Spagna e Italia.

 

Un servizio che rende disponibile il marchio anche in Paesi in cui ancora non è presente con negozi fisici.

 

Store Uniqlo sono attivi infatti per il momento solo in Gran Bretagna e Francia, anche se la catena esordirà in Germania, a Berlino, il prossimo anno e progetti di apertura sono in cantiere negli altri Stati citati, tra cui il nostro.

 

Francesi, irlandesi, tedeschi, spagnoli e italiani posso ora fare compere sul sito europeo di Uniqlo in sterline, con una consegna che va dai tre ai sei giorni dall’ordine, attraverso la piattaforma logistica britannica.

 

 

stats